Prezzofelice.it chiude, come tutelarsi se avete fatto acquisti recenti.

Oggi vi parlo di uno dei portali peggiori se non truffe legalizzate delle quale mi sono imbattutto recentemente, PrezzoFelice.it un sito che offriva servizi o prodotti scontati per poche ore o minuti.


PUBBLICITA'

FINE PUBBLICITA'

Per tutto il mese di Marzo e Aprile 2014 ho ricevuto numerose offerte che mi invogliavano ad ottenere un buono sconto solo per tecnologia o viaggi. Le società non chiudono da un giorno all’altro e pensate quanto possono essere stati disonesti a cercare di guadagnare il più possibile con queste mail di marketing mirate al recupero di click degli utenti iscritti.

Il 28 Aprile 2014 convinto da un buono sconto di 15€ ho comprato 4 caricatori portatili per una somma di 44.50€ circa, un vero affare… nelle note compariva come data spedizione massima 31Maggio 2014. Dal 28 Maggio ho incominciato a scrivere mail al supporto ma non ho mai ricevuto nessuna risposta. Il 12 Giugno dopo la 7a mail ricevo un riscontro in cui mi venivano richieste più informazioni, ho risposto immediatamente ma anche in questo caso sono spariti del tutto…

Oggi mi sono attivato per aprire una contestazione con PAYPAL ma sono già passati 45 giorni quindi è un tentativo quasi a vuoto, se siete ancora in tempo attivatevi subito per richiedere i soldi!

Ad ogni modo, prezzofelice.it ha chiuso i batenti proprio il 12 Giugno, un mistero rimane quella mail inviata che mi richiedeva informazioni proprio quel giorno, probabilmente solo Adam Kadmon potrebbe rispondermi a questo Mistero.

L’11 Giugno durante l’ultima assemblea si decide di chiudere lasciando cosi misteriosamente, passatemi il termine, nella “merda” più totale molti venditori, consumatori e dipendenti che sono rimasti senza stipendio…

Ecco cosa fare per richiedere il prodotto o il rimborso. Non è una procedura garantità al 100% ma potrebbe esservi di aiuto:

FASE 1

Bloccare il pagamento e richiedere il rimborso, quasi tutte le banche hanno la possibilità di effettuare un’operazione di blocco dei pagamenti quindi chiamate e gestite il reclamo. Se usate PAYPAL dovete aprire una contestazione sulla transazione effettuata ad HAPPYPRICE SRL e molto facile la procedura e perderete 5 minuti di tempo.

FASE 2

Andando in liquidità e chiudendo tutto, questa fase potrebbe essere ignorata, ad ogni modo potete mandare una raccomandata con ricevuta di ritorno la lettera che trovate nel seguente articolo: Come pretendere dal venditore il prodotto comprato on-line, mai arrivato!

Scaricate la lettera e compilatela… Come consigliato da ALTROCONSUMO dovrete spedirla via Raccomandata con Ricevuta di Ritorno ad HAPPYPRICE SRL, Via Savona 97 – 20144 Milano. Se volete risparmiare i soldi visto che la società è in fallimento potete inviare una mail con PEC se ne possedete una scrivete a [email protected]

Se anche voi avete avuto lo stesso problema provate queste due soluzioni, se volete lasciare una testimonianza fatelo senza troppe parolacce perchè in Italia il responsabile del Blog deve anche tutelare gli infami e disonesti dagli insulti altrimenti ci sono sanzioni…

A voi invece del consiglio di amministrazione soprattutto al Sig. anzi alla COSA INUTILE chiamata Pietro Dore (che è riuscito a mangiarsi a suo piacimento 2 milioni di euro di investimenti del 2013 arrivati dalla famiglia Berlusconi), vi auguro di fare #FELICIVIAGGIINFARMACIA

Come sempre … Alla prossima!


PUBBLICITA'

FINE PUBBLICITA'

Se hai trovato la risposta che cercavi, puoi offrirmi un caffè con una donazione o visita altre pagine!

http://www.rmgsolution.it

Consulente IT, titolare di RMG SOLUTION di Rocco Grasso. Appassionato Apple, ottime doti di Problem Solving. Esperto Analista ed ex responsabile supporto tecnico per una grande multinazionale. Non vi parlerò di Rumors li considero nocivi. In questo Blog non siete solo numeri quindi vi seguirò nella risoluzione di tutti i problemi derivanti dai device Apple. Dovete solo avere pazienza e rispondo a tutti, se siete maleducati e pretendete una risposta non riceverete nessun supporto.