Vodafone Chiamami e Recall & Tim Lo Sai e Chiama ora, a pagamento il solito “furto” all’italiana

I servizi Vodafone Chiamami e Recall & i servizi Tim Lo Sai e Chiama ora, sono diventati a pagamento dal 21 Luglio 2014. Non tutti sono stati avvistati in tempo e hanno ricevuto le informazioni necessarie per poter procedere alla disattivazione.


PUBBLICITA'

FINE PUBBLICITA'

Mi permetto di chiamare la decisione presa da Tim e Vodafone un “furto” verso tutti i propri clienti che ogni mese pagano dai 10€ fino agli 80€ per utilizzaare i loro abbonamenti.

Avete provato a chiamare i numeri Tim nell’ultimo mese? Insieme a diversi amici abbiamo fatto numerosi test e l’80% delle volte il telefono risultava spento, problemi di linea? Ci può stare… ma decidere di far pagare un servizio causato da un disservizio mi sembra un “furto” … Vodafone non si salva dalla mia rabbia, potevano valutare diversamente l’opzione soprattutto per gli abbonamenti relax che sono passati da clienti a semplici numeri. Con un Relax medio si pagano cifre di circa 49€ piu la tassa di concessione governativa ed ora la scelta di far pagare giornalmente il servizio solo se si usa… La copertura della linea non è tale da dare ottimi risultati quindi una volta al giorno secondo i test il telefono risulta spento. La decisione di far pagare giornalmente ad uso il servizio è un “furto”!

In un momento come questo tutti cercano di svegliarsi la mattina per pensare a come rubare soldi agli italiani e il direttore commerciale e il marketing di Tim o Vodafone dovrebbero vergognarsi per aver preso una decisione di questo tipo. Non è tanto il costo ma la somma guadagnata sul volume degli utenti che usano il servizio, Tim e Vodafone sono note per far pagare qualsiasi cosa sempre di più rispetto ad altri solo perchè hanno migliore copertura. Vuoi il 4G paghi, Vuoi la segreteria paghi, Vuoi avere piu internet paghi…

Ragioniamo sui grandi numeri e ditemi se almeno qualcosa potrebbero scalarla visto i guadagni in prospettiva…

I servizi Chiama Ora e  Lo Sai di Tim costeranno sul vostro piano 1,90€ ogni 4 mesi, attualmente pagherete 5,70€ all’anno per usufruire dei servizi. Ogni 10mila utenti Tim incassa per un servizio che era gratuito 57.000,00€ all’anno in più!

Passiamo a Vodafone Leader nell’escogitare il modo migliore per essere la meno competitiva, 6 centesimi al giorno solo se si utilizza il servizio. Quindi se vi chiamano mentre state parlando al telefono pagate 6 centesimi, se vi chiamano il giorno dopo mentre non prende in un punto critico della casa pagate 6 centesimi etc.. il costo è giornaliero una volta pagato non pagherete più fino al giorno successivo..  Ogni giorno avrete una situazione simile tra non prende o siete al telefono.. quindi facciamo 6 centesimi per 365 giorni con un risultato di una spesa totale ad utente di 21,90€. Ogni 10mila utenti Vodafone guadagna  219.000€!

Vado avanti? Meglio di no!

Pensate se tutti dovessero comportarsi come queste due compagnie telefoniche, (lo fa gia il gas e la luce), le grandi aziende diventano sempre piu potenti e noi saremmo sempre piu poveri per poter usare dei servizi che all’interno di un abbonamento già pagavamo!

Diverse Associazioni per la tutela al consumatore si sono attivate in quanto l’informazione non è pervenuta a tutti gli utenti… Ad ogni modo per disattivare questi servizi dovete chiamare il Servizio Clienti di Tim o Vodafone e richiedere il blocco di questo servizio.

La soluzione? Cambiare operatore o tornare nel mio blog tra un’ora, vi segnalerò un’app che emula questi due servizi!

AGGIORNAMENTO: L’app gratuita che sostituisce questi servizi la trovate nel seguente articolo PhoneFunky

Alla prossima..


PUBBLICITA'

FINE PUBBLICITA'

Se hai trovato la risposta che cercavi, puoi offrirmi un caffè con una donazione o visita altre pagine!

About Rocco Grasso

Consulente IT, titolare di RMG SOLUTION di Rocco Grasso. Appassionato Apple, ottime doti di Problem Solving. Esperto Analista ed ex responsabile supporto tecnico per una grande multinazionale. Non vi parlerò di Rumors li considero nocivi. In questo Blog non siete solo numeri quindi vi seguirò nella risoluzione di tutti i problemi derivanti dai device Apple. Dovete solo avere pazienza e rispondo a tutti, se siete maleducati e pretendete una risposta non riceverete nessun supporto.